Associazione

L’Associazione Parkinson Rieti, ente senza scopo di lucro con fini di solidarietà costituita il 26 Marzo 2015, nasce dalle idee di alcuni malati di Parkinson, i propri familiari ed alcuni medici della U.O.C. di Neurologia dell’Ospedale S. Camillo de’ Lellis di Rieti durante un incontro il 30 Novembre 2013, in occasione della Giornata Nazionale Parkinson promossa dalla LIMPE (Lega Italiana per la lotta contro la malattia di Parkinson) e dalla DISMOV-SIN (Associazione Italiana Disordini del Movimento e malattia di Parkinson).

La finalità principale dell’associazione consiste nel migliorare la qualità della vita delle persone con malattia di Parkinson o parkinsonismi, favorendo la consapevolezza della malattia e dei suoi vari aspetti, coinvolgendo pazienti, familiari, operatori sanitari ed amministrazione locale, attraverso iniziative di incontro e confronto, attività di formazione ed informazione su temi attinenti agli obiettivi prefissati.

L’associazione persegue questi obiettivi attraverso le attività di:

  • organizzazione di incontri di approfondimento con personale specializzato come medici, psicologi e fisioterapisti, atti a favorire l’incontro di pazienti, familiari ed operatori sanitari;
  • comunicazione delle problematiche derivate dalla malattia, non gestibili dal paziente/caregiver e non risolvibili dal medico curante;
  • risoluzione di problematiche complesse, quali trattamenti domiciliari e trasporto di persone malate;
  • attività di orientamento medico-legale/amministrativo per la tutela del diritto alla salute delle persone malate di Parkinson;
  • promozione di terapie non mediche come la fisioterapia, il Tai-Chi Chuan e la musicoterapia per persone affette da malattia di Parkinson;
  • organizzazione di un convegno annuale per aggiornamento sulla malattia;
  • organizzazione di attività ludico-ricreative (manifestazioni musicali, teatrali ed altre) per favorire la sensibilizzazione e la conoscenza collettiva sulla malattia di Parkinson;
  • incoraggiamento di relazioni con altre associazioni di pazienti (Parkinson Italia, Azione Parkinson ed altre) e con società scientifiche (Accademia LIMPE-DISMOV, SIN ed altre);
  • organizzazione dell’informazione, al fine di favorire la promozione e la divulgazione della ricerca scientifica e le cure sul Parkinson, anche attraverso la pubblicazione di un notiziario periodico ed un sito internet dedicato.

 

L’Associazione Parkinson Rieti, con Statuto registrato il 31.03.2015, è costituita da persone fisiche che condividono in modo espresso gli scopi dell’associazione stessa, mosse da spirito di solidarietà.

 

Il consiglio direttivo dell’associazione è costituito da:

PRESIDENTE:                   sig. Moreno Pelagalli Ficorilli  (presidenza@parkinson-rieti.it)

VICE PRESIDENTE:          sig. Domenico Trauzzi

SEGRETARIO:                   sig. Nicola Gagliardi  (segreteria@parkinson-rieti.it)

 

Il comitato scientifico dell’associazione (comitatoscientifico@parkinson-rieti.it) è costituito da:

– dott. Vincenzo Moschella, Neurologo (U.O.C. Neurologia – Ospedale S. Camillo de’ Lellis, Rieti)

– dott.ssa Maria Carla Massimetti, Neuropsicologa